35w2 – OPEN

Open, progetto finalista del concorso 35w2 – Salone del Mobile 2017, nasce e si sviluppa intorno al complesso tema dell’abitare.

Citando il filosofo Silvano Petrosino “l’uomo non può che abitare, quindi esiste solo abitando”, questa attitudine particolare si realizza attraverso due concetti fondamentali quello del coltivare inteso anche come costruire e quello del custodire.

Proprio il tema del custodire diventa perno centrale ed elemento distintivo del progetto, ritenendo tale valore fondamentale da proteggere e attualizzare.

Open coniuga il linguaggio della classicità e della tradizione del legno con quello della contemporaneità e dell’innovazione del marchio Slow Wood. 

L’obiettivo del progetto è quello rendere lo spazio fortemente esperienziale ed immersivo, lavorando su un grande gesto formale: un singolo elemento che definisce l’ambiente, che genera qualità uniche e che diventa la quinta scenica perfetta per fare da sfondo alla sala.

Il primo intento progettuale è stato quello di sfruttare la verticalità dello spazio: la creazione di un sistema d’arredo che genera un dialogo tra lo spazio interno della stanza e quello esterno della Città di Milano.

Il progetto si distribuisce in particolare lungo le pareti perimetrali della stanza, dove vengono inseriti tutti i programmi, lasciando lo spazio centrale libero e flessibile.

Il sistema d’arredo si compone di diversi spazi funzionali ben definiti: la cucina, l’orto, la libreria, la zona realx e bar. Ogni attività rappresenta un micromondo, indipendente e autonomo. L’impiego delle finiture si ispira ai principi di percezione visiva: secondo la legge Gestalt della pregnanza visiva per vicinanza, chiusura e continuità di direzione, sul fronte si crea un’armonia compositiva che dà vita ad una quinta scenica che si affaccia sulla stanza.

Lo spazio centrale, caratterizzato da una pedana che allinea la zona living all’altezza delle finestre, è occupato dalla sala da pranzo e dal salotto e può essere partizionato grazie a un sistema di binari sui quali scorrono partizioni leggere ed effimere.

Project: Open
Client: Slow Wood
Year: 2017
Area: 35 sqm
Status: Proposal
Location: Milano

CONCEPT

1
2324
3
4-1sw
1o
slowwood23
2o