POOLPIX – COLOR PROJECT

L’obiettivo del progetto PoolPix è stato quello di riqualificare percettivamente una proprietà pubblica, situata in una zona periferica del Comune di Olgiate Comasco (CO), integrandola nel paesaggio che la circonda e nel contesto sportivo nel quale si sviluppa, marcandone l’identità.

Attraverso l’analisi del complesso e dei flussi d’accesso, nelle varie ore del giorno e nelle stagioni dell’anno, sono stati individuati differenti livelli di “priorità di lettura” (la casa del custode, il locale tecnico, il prospetto dell’accesso alla piscina coperta e i tre prospetti restanti che fanno da sfondo alla piscina estiva e al prato circostante), che sono stati trattati, attraverso il colore in modo differente, identificando la loro funzioni, il tempo di permanenza dell’utenza e la loro locazione.

Il prospetto che accompagna all’entrata, defilata rispetto ai parcheggi per le automobili, è stato progettato con l’utilizzo di una bassa frequenza (rosso) che garantisce una lettura prioritaria della zona accompagnando percettivamente l’utente alla bussola d’entrata; il colore è stato scelto anche per dialogare con quello delle foglie in autunno e dei tronchi degli alberi in inverno dato che tale area è maggiormente utilizzata nelle stagioni autunnali e invernali. Il locale tecnico adiacente all’ingresso è stato trattato con un colore neutro e scuro per dare maggior risalto alla parete di entrata sopra descritta, distinguerlo della casa del custode e dalla struttura contenente la piscina coperta.

I prospetti che durante i mesi estivi fanno da sfondo agli utenti della piscina esterna sono stati trattati con medie e alte frequenze, affinché la struttura, con la sua dimensione imponente, si accostasse ai colori già presenti nel contesto; qualunque sia la distanza del percettore dalla struttura, e quindi il suo punto di osservazione; il posizionamento dei colori consente un dialogo della stessa con la pineta e il cielo.

La decisione di applicare in modo apparentemente casuale tre diverse sfumature di verde e tre di blu ripone all’osservatore un effetto simile alla diversità biologica che l’essere umano avverte nel momento in cui si trova immerso in un ambiente naturale.

L’azione del blu sul SNA (Sistema Nervoso Autonomo) è di maggiore attivazione del parasimpatico con conseguente ipotonia psicofisiologica; piacere del risposo e del vivere gli affetti e i valori sociali mentre quella del verde è riequilibrante in quanto non interferisce sui lavori basali dell’individuo; ideali quindi per caratterizzare la zona della piscina dove l’utente sosta maggiormente per trascorrere serenamente il proprio tempo libero.

Il trattamento a “texture” delle superfici è stato studiato affinché il risultato garantisse variabilità e ordine per pilotare l’attenzione su superfici stimolanti e non sui difetti strutturali presenti, il nostro sistema visivo e percettivo infatti è strutturato in modo per cui una certa complessità e variabilità dello scenario risulti più consona, potremmo dire biologica, perché maggiormente ricca di informazione da interpretare e apprendere. L’attenzione sarà quindi atta ad interpretare e ricostruire un sistema percettivo complesso, ponendo meno attenzione ai difetti superficiali del manufatto.

Project

PoolPix – San Marco Award

Client

San Marco

Year

2011

Status

Award

Location

Olgiate Comasco (CO), Italy

Program

Landscape / color design / perception design

Area

2.500 sqm

Award

Honorable mention

 

286-287_2
282-283_2

ACCESSO ESTIVO

Il nostro sistema visivo e percettivo è strutturato in modo per cui una certa complessità strutturata e variabilità dello scenario ci risulti più consona, potremmo dire “biologica”, perché  più ricca di informazione da interpretare e apprendere.

Il cambiamento è una necessità psicofisiologica dell’essere umano legata ai suoi mutamenti biologici. La monotonia non è consona alla necessità dell’essere umano (monotonia significa anche una sola tonalità di colore).

L’attenzione del percetto sarà quindi atta a interpretare e ricostruire un “sistema percettivo complesso”, ponendo meno attenzione ai difetti superficiali del manufatto.

ACCESSO INVERNALE

Si è ritenuto fondamentale, dato l’orientamento della struttura, portare l’attenzione verso la parete di entrata, verso l’accesso alla piscina (non visibile dal parcheggi) utilizzano una bassa frequenza per la parete d’entrata questo perché i colori di bassa frequenza attivano maggiormente il sottosistema simpatico del sna (sistema nervoso autonomo) inducendo una sensazione neurovegetativa di attenzione, preallarme e prontezza alla risposta, in oltre il rosso induce un’accomodozione forte del cristallino quindi una risposta coinvolgente dell’organo visivo. In conclusione questa parete sarà di lettura prioritari, inducendo l’utente a un maggior interesse in quella zona.

Questa sarà la zona più visitata nel periodo autunno/invernale e il colore potrà relazionarsi con i colori autunnali delle foglie e invernali dei tronchi.

CONCEPT

mappa
diagrammi-variabilità
285-286-1_2
c1a39917792377.562bf388cb844-1

LOCATION

La struttura Piscina Comunale di Olgiate Comasco costituisce insieme ai campi da calcio il  centro sportivo  della città,  situato a termine di una strada chiusa è visibile mediamente solo da chi raggiunge consapevolmente la struttura per lavorare o usufruire delle attività sportive offerte.

In linea di massima la struttura presenta la maggior parte dei suoi elementi costitutivi con uno sfondo costituito da:

– alberi (che costituiscono la pineta);

– prato;

– cielo.

VARIABILITA’

La variabilità dello sfondo risiede:

– nei cicli stagionali della vegetazione che costituisce la pineta;

– nella posizione del sole;

– nelle condizioni meteorologiche.

MODALITA’ DISTRIBUTIVE DEL COLORE

Pilotare l’attenzione su una superificie percettivamente più stimolante:

CONCEPT

Il nostro sistema visivo e percettivo è strutturato in modo per cui una certa complessità strutturata e variabilità dello scenario ci risulti più consona, potremmo dire “biologica”, perché  più ricca di informazione da interpretare e apprendere.

PRINT, LOGO & MERCHANDISING

4346e117792377
b8f0c817792377
e945d017792377
book1
d8908b17792377